grid computing

grid computing  

un modello di calcolo emergente che consente di ottenere calcoli ad alte prestazioni utilizzando molti calcolatori in rete. Questi costituiscono l’architettura di un calcolatore virtuale che è in grado di distribuire l’esecuzione dei processi di calcolo in una infrastruttura parallela costituita dai singoli calcolatori della rete 

Note ed esempi

 Le reti grid (griglie) utilizzano le risorse di molti calcolatori distinti connessi da una rete (normalmente Internet) per risolvere problemi di calcolo di larga scala. Le reti grid consentono di eseguire elaborazioni su insiemi di dati molto grandi suddividendoli in più elaborazioni di dimensione inferiore, il che consente di effettuare molte elaborazioni in più di quante sarebbero possibili su un singolo calcolatore, che vengono distribuite in più processi ed eseguite in parallelo. 

Fonte

 Litton, Gennaio 2007


« t38

it:sitemap

t41 »

de-small-flag.JPG
ee-small-flag.jpg
gb-small-flag.JPG
es-small-flag.jpg
fr-small-flag.jpg
it-small-flag.JPG
no-small-flag.jpg
fi-small-flag.jpg
se-small-flag.jpg
nl-small-flag.jpg
Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License